lop
  • Flashmob song Peace
  • 18278507_1484726008268251_583439765642162147_o
  • 20583470228_db6f14bc46_o
  • 18216557_1483611195046399_265121543492870406_o
  • n03
  • n04
  • n05
Flashmob song Peace1 18278507_1484726008268251_583439765642162147_o2 20583470228_db6f14bc46_o3 18216557_1483611195046399_265121543492870406_o7 n034 n045 n056
Auditorium
Santuario
polo lionello bonfanti
istituto universitario sophia
1 Maggio 2017
calendario Loppiano
Newsletter Loppiano
archivio 'Loppiano Notizie'
 

DA CIVITAVECCHIA A LOPPIANO NEL NOME DI RENATA BORLONE

Sono arrivati in 16 da Civitavecchia a bordo di un pulmino bianco nella mattinata di giovedì 4 maggio: è la Delegazione del “Premio - Borsa di studio Renata Borlone”.

 

DAL BIG BANG AL BIG MISTERY

Simposio conclusivo del percorso avviato da un gruppo di docenti dell'Ist. Univ. Sophia termina con il simposio internazionale intitolato anch'esso alla figura dello scienziato Piero Pasolini.

20 e 21 maggio prossimi, Auditorium di Loppiano

15/5/2017 

L'ONDA LUNGA DI #PULSE: I VIDEO!

Guarda i video del flashmob di Pulse 2017: il discorso di Giusi Nicolini, sindaco di Lampedusa, premio UNESCO e ospite d'onore alla manifestazione e la performance di Amara e Paolo Vallesi con la canzone "Pace".
 
15/5/2017 

PRESENTATO IL DOCU-FILM "INSIEME PER FONTEM"

IL 16 maggio scorso Unicoop Firenze e la fondazione "Il Cuore si scioglie" hanno raccontato cinquant'anni dei Focolari a Fontem, in Camerun in un documento-film realizzato dal regista Niccolò Di Vito.
 
3/5/2017 

EVERARD: LA MIA ESPERIENZA ALLA SCUOLA GEN

Che cos'è la scuola gen? "Mi piace dire che, più che parlare di Dio, viviamo in Dio: qui si trovano relazioni fondate sull’'amore, per cui non importa da dove vieni o cosa credi prima di arrivare".
 
3/5/2017 

FIGLINE E INCISA A COLORI

Sabato 6 maggio 2017 la comunità scende in piazza
 
25/4/2017 

ALLE ORIGINI DEL MOVIMENTO "GEN"

'Giovani di tutto il mondo, unitevi!' Con questo appello, Chiara Lubich si rivolse con vigore nel 1967 ai giovani del Movimento dei focolari: 'Chiamate a raccolta il più gran numero possibile di ragazzi del mondo e lanciate una grandiosa rivoluzione d'amore al grido di 'uniamoci!' li esortò.
 
6/4/2017 

CONTINUA LA PREPARAZIONE DI #PULSE, IL PROGRAMMA DELL'EVENTO

Con la partecipazione di Giusi Nicolini, sindaco di Lampedusa, Amara e Paolo Vallesi, cantautori, gli imam Yousef Sbai (Massa Carrara), Mustapha Batzami (Teramo), i giovani delle comunità islamiche d’Italia.
 
ALLE RADICI DI LOPPIANO
27/3/2017

COSTRUTTORI DI UNA CITTA' "DOVE DIO SI VEDE"

E' questo l'augurio che Chiara Lubich ha fatto a Rina Nembrini, con Zaccaria tra le prime famiglie che da Bergamo si sono trasferite a Loppiano alla fine degli anni '60. Continua la storia dei pionieri della cittadella.

12/10/2016

ALLE RADICI DELLA MARIAPOLI/12
Un'avventura che continua

Dopo la nascita di Maria Regina, Agnese e i figli ritornarono a Bergamo, prevedendo di trasferirsi a Loppiano non appena le condizioni lo avessero consentito. Ma nel frattempo ...

21/9/2016

ALLE RADICI DELLA MARIAPOLI/11

Dalla terra bergamasca a Loppiano - Luglio 1964. In un incontro del Movimento dei focolari, ad Ala di Stura, Tino Piazza viene a conoscere il progetto della cittadella da edificare a Loppiano, vicino Firenze, negli 80 ettari donati da Vincenzo Folonari.

7/9/2016

ALLE RADICI DELLA MARIAPOLI/10

Le famiglie che fecero l’impresa - Proseguiamo il racconto degli inizi della Mariapoli con le parole di Tino Piazza, costruttore edile, arrivato a Loppiano nel 1964 da Clusone (BG).

14/3/2016

ALLE RADICI DELLA MARIAPOLI/9

Continua lo scambio di ricordi ed esperienze tra ‘pionieri’: "Eravamo brasiliani, belgi, olandesi, svizzeri, francesi, argentini".… Ancor oggi circolano racconti comici, fatti realmente accaduti passati alla storia della cittadella. Eccone un esempio: un tedesco e un brasiliano dormivano nella stessa stanza...

11/2/2016

ALLE RADICI DELLA MARIAPOLI/8
E uno stivale mi si affondò nel fango

Inverno del 1964. L'esperienza di un giovane francese, giunto a Loppiano alla ricerca della verità.