Gen 3 a Loppiano

I gen3 a Loppiano

Sono arrivati in 400 e provengono dall'Egitto, Spagna, Portogallo, Irlanda, Italia, Francia e paesi dell'Est. Sono i gen3, i ragazzi del Movimento dei Focolari che nel loro congresso annuale hanno scelto di approfondire il tema #FameZero, il secondo dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (OSS), approvati il 25 settembre del 2015 dai 193 Stati Membri delle Nazioni Unite.

Secondo la FAO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura), i ragazzi e i giovani di oggi possono diventare la prima generazione che riuscirà a sradicare la fame nel mondo.  Così, i ragazzi del Movimento dei Focolari hanno scelto di fare del secondo dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, “Fame Zero”, il punto centrale del loro congresso di formazione annuale, che si svolge in questi giorni a Loppiano.

Sono arrivati mercoledì  20 giugno e il loro quartier generale gravita intorno al Salone San Benedetto.

Durante il loro congresso, dal titolo “Il gioco è… mettersi in gioco”, approfondiranno il tema “Fame Zero” cercando di capire come concretizzarlo nella loro vita quotidiana, riscoprendo valori come il coraggio, il perdono, il servizio, lo sforzo, la spiritualità, la pazienza, la responsabilità, la fedeltà, il riconoscere le capacità dell’altro.

Ogni giorno, cercheranno di vivere la proposta di un impegno personale attraverso la messa in pratica di alcuni motti, come: “Dare il meglio di se e partecipare con gioia”; “Trattare tutti con rispetto, ognuno è importante”; “Non mollare mai, anche quando è difficile”; “Applaudire il successo altrui come il proprio”; “Le grandi mete si possono raggiungere solo insieme”.

Oltre alle attività sportive e ai giochi, ci saranno momenti dedicati alla spiritualità e, stasera, anche la cena con gli abitanti della Cittadella.