29.05.1920 – 25.01.2004 – focolarino
“Io sono il buon pastore” (Gv 10,11)

Carissime e carissimi,  oggi a mezzogiorno, a Rocca di Papa, è volato in ciclo, come un angelo, il   nostro Giacomo Molignoni. È il primo “popò” che ho conosciuto quando ancora insegnavo a Castello.La sua parola di vita è: “Io sono il buon pastore” (Gv 10,11).

Giacomo è entrato in focolare a Trento nel 1952. Nel ’58, a Grottaferrata, ha avviato la prima falegnameria e nel ’65 è stato tra i pionieri della nascente cittadella di Loppiano. Dal 1999 è stato nel focolare di Villa Achille nella Mariaoli Romana.

Dovunque andava generava la famiglia: chi lo avvicinava si sentiva amato, accolto ed edificato dalla concretezza della sua vita. Ha conosciuto anche momenti di sofferenze e di prova, vissuti con grande fedeltà, che hanno affinato la sua anima.

 

Share This