A partire dal prossimo mese di aprile, sarà possibile partecipare nella cittadella al percorso “Gocce di Spiritualità”, pensato per chi desidera approfondire il carisma dell’unità.

 

Si chiama “Gocce di spiritualità” e si tratta di un percorso residenziale per scoprire il carisma di Chiara Lubich e del Movimento dei Focolari.
Questa spiritualità è stata anche definita “collettiva”, o “comunitaria” e il suo scopo è quello di contribuire all’attuazione della preghiera di Gesù: “Perché tutti siano una cosa sola” (Gv 17,21).

Essa si snoda in dodici punti cardine: Dio Amore, la Volontà di Dio, la Parola, il fratello, l’amore reciproco, Gesù Eucaristia, l’unità, Gesù abbandonato, Maria, la Chiesa, lo Spirito Santo, Gesù in mezzo.
Fare esperienza personale e comunitaria di questi fondamenti è lo scopo del percorso “Gocce di spiritualità” che, in forme diverse, potrà essere seguito in tre luoghi significativi della storia del Movimento dei Focolari: presso il Centro Mariapoli di Trento, il Centro Mariapoli di Castel Gandolfo e qui, nella cittadella di Loppiano.

Il percorso completo, attraverso momenti di approfondimento, condivisione, spazi per la riflessione personale e comunitaria, testimonianze e preghiera, è pensato per essere vissuto in due weekend, anche scegliendo tra location diverse.
Queste le date per la cittadella di Loppiano: 09-11 aprile; 23-25 aprile; 07-09 maggio; 28-30 maggio; 11-13 giugno e  2-4 luglio.
Lo svolgimento dell’evento è condizionato dalle misure anti-Covid vigenti al momento.

Per partecipare

MODULO ISCRIZIONE a “Gocce di Spiritualità”, Loppiano
Programma “Gocce di spiritualità”, Loppiano
Scarica il volantino generale di Gocce di spiritualità
Ehis

Dettagli 

L’arrivo: il venerdì entro le 18:00.
La partenza: dopo il pranzo della domenica.
Il prezzo a persona in pensione completa e stanza singola è di 150 euro.
Il prezzo a persona in pensione completa e stanza doppia è di 130 euro.

Incluso nel prezzo:

  • contributo del corso
  • vitto e alloggio dalla cena di venerdì al pranzo della domenica
Share This