Nell’inaugurazione del nuovo anno accademico, il 29 ottobre, il prof. Giuseppe Argiolas traccerà le principali prospettive e indicherà inediti corsi.

 

Sarà un esordio nel contesto più solenne che si possa immaginare in ambito universitario. Giuseppe Argiolas vivrà infatti per la prima volta da rettore l’inaugurazione di anno accademico. Sarà in compagnia del Gran Cancelliere, il card. Giuseppe Betori, e della Gran Vice Cancelliere, la presidente del Movimento dei Focolari Margaret Karram.

Il prof. Argiolas, dopo la nomina a rettore, ha preso le consegne il 2 marzo 2020, ovvero una settimana prima che l’Italia entrasse in pieno lockdown. E con l’Italia, Sophia. Anche l’inaugurazione dello scorso anno, più volte rimandata, non si è poi tenuta.

«Potremmo definire quello che si apre il primo anno accademico post pandemia – afferma Argiolas –, nel senso che in vari Paesi si sta andando verso il superamento della fase più cruenta e dolorosa del fenomeno». Questa lettura, il professore la ricava pure dalla constatazione di un fatto. «Gli studenti iscritti al primo anno sono quasi tutti già arrivati e la stragrande maggioranza di quelli che si erano iscritti l’anno scorso, ma erano rimasti bloccati nei propri Paesi, sono adesso potuti arrivare ». E commenta: «Si tratta di una conquista e sottolinea la rilevanza che gli studenti danno all’esperienza in presenza a Sophia».

La pandemia non ha però congelato l’istituto universitario. Durante l’anno è stato dato vita anche ad un ciclo di tavole rotonde dal titolo “Lezioni dalla pandemia. Analisi e prospettive oltre l’emergenza COVID-19”. «Abbiamo cercato di trasformare i vincoli imposti dalla pandemia in opportunità a favore degli studenti. Abbiamo così condiviso le nostre riflessioni, maturate in un ambito interdisciplinare, intergenerazionale e internazionale. Queste tre “i” sono state le chiavi di lettura utilizzate, offrendo lezioni teoriche sul tema ma pure esperienze poste in essere anche da docenti e studenti di Sophia».

Inoltre, l’esperienza dell’on line, vissuta in questo anno e mezzo con gli studenti della laurea magistrale e quelli del dottorato, ha maturato una nuova offerta. «È la novità più rilevante di questo nuovo anno accademico – fa presente il rettore con un filo di orgoglio istituzionale –. Si tratta di Sophia Web Academy, ovvero nuovi corsi on line per tutte quelle persone, di qualsiasi età, che desiderano approfittare dell’offerta accademica di Sophia per proseguire la loro formazione lungo tutta la vita. Si inizia con due corsi: “Cultura dell’unità” e “Leadership dialogica”».

Con che stato d’animo il rettore Argiolas si avvicinerà alla sua prima inaugurazione dell’anno accademico? «Con grande emozione – confessa senza timore – e con il desiderio di ascolto profondo per poter esprimere con sentimenti e riflessioni la comunità accademica». Poi aggiunge: «Ho un sentimento di intensa gratitudine per Dio che ci ha accompagnato e per studenti, staff e professori per l’impegno posto da ciascuno. Non avremmo ottenuto certi risultati senza l’impegno personale e collettivo e l’aiuto reciproco tra tutti, che non è venuto meno neanche nei momenti più difficili».

Cerimonia nomina rettore

Il programma

L’inaugurazione dell’anno accademico 2021-2022 dell’Istituto Universitario Sophia avverrà venerdì 29 ottobre, alle ore 17.30, presso la Sala A dell’Auditorium di Loppiano. La cerimonia si aprirà con i saluti del Gran Cancelliere, S.  Em.za  Card. Giuseppe Betori, della Vice Gran Cancelliere, la Dott.ssa Margaret Karram, e di un rappresentante degli studenti.
Seguirà la relazione Rettore, Giuseppe Argiolas e, poi, dal titolo “Quali del una tavola rotonda  per l’università nell’epoca dell’ecologia integrale?“. Alla tavola rotonda moderata da Michele Zanzucchi (IUS) parteciperanno:
Stefania Papa – Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”;
Mario Taccolini – Coordinatore delle strategie di sviluppo della sede bresciana dell’Università Cattolica del Sacro Cuore;
P. Joshtrom Kureethadam – Coordinatore del settore Ecologia e Creazione del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale;
Giuseppe Argiolas – Rettore dell’Istituto Universitario Sophia.
L’inaugurazione si concluderà con la prolusione del prof. Sergio Rondinara, docente di Epistemologia (IUS), dal titolo:  “Crisi ambientale, crisi antropologica“. L’entrata è libera per chi è in possesso di Green Pass. Sarà comunque possibile seguire on-line l’inaugurazione dal sito di Sophia:  www.sophiauniversity.org.
Inaugurazione Sophia volantino
Share This