Il grazie di Loppiano a Benedetto XVI giovedì prossimo, 28 febbraio, con la S. Messa alle 18.45 e l’adorazione eucaristica-veglia di preghiera alle 20.45. Maria Voce, presidente dei Focolari, sarà presente all’ultima udienza.

Maria Voce, presidente dei Focolari, sarà presente all’ultima udienza generale con un folto gruppo per esprimere la gratitudine di tutto il movimento.

Nella cittadella è presente il mondo intero, proveniamo da oltre 60 Paesi, per questo vorrei dire al Santo Padre un grazie planetario!”. Così si è espresso un cittadino dell’America latina, facendo eco ai sentimenti di tutti gli abitanti della cittadella.

Desideriamo che da Loppiano giunga al Santo Padre un grazie corale che ha l’amore e il colore dei popoli, culture e religioni presenti nella cittadella. Grazie per il suo ministero, per l’incoraggiamento e il sostegno con cui ha sempre accompagnato ogni porzione di Chiesa in questi anni di pontificato. Per questo, giovedì prossimo 28 febbraio, le celebrazioni presso il Santuario Maria Theotokos saranno di ringraziamento per Benedetto XVI e di preghiera per il prossimo conclave. Nella S. Messa delle 18.45 e, successivamente, nel momento di adorazione eucaristica e veglia di preghiera alle 20.45 la cittadella si unirà a tutta la Chiesa per affidare a Maria questo tempo di grazia. 

Molti i membri del Movimento dei Focolari che saranno presenti mercoledì 27 febbraio in piazza San Pietro per l’ultima udienza generale del Papa  per esprimergli gratitudine e vicinanza. Con loro Maria Voce insieme al Consiglio generale del Movimento. In una lettera al Movimento nel mondo, la Presidente suggerisce di cogliere nella rinuncia di Benedetto XVI “un richiamo di Dio ad una nuova e più grande misura di unità”

In allegato: il comunicato stampa sulla presenza dei Focolari all’ultima udienza generale del Santo Padre.

Info: Benedetto XVI e i Focolari su www.focolare.org

 

Share This