Sono passati cinqe anni dalla scomparsa di Chiara Lubich. Il ricordo di Loppiano e il grazie per il carisma dell’unità che ha donato al mondo e alla chiesa

Un viaggio ricco di eventi ma anche di vita semplice e quotidiana che ha visto la fondatrice dei focolari incontrare persone in ogni parte del globo e anche soggiornare per periodi più o meno lunghi nella Mariapoli Renata con cadenza quasi annuale. Un’’avventura che gli abitanti di Loppiano sentono di continuare con lei ancora oggi, sperimentando la sua presenza viva e attiva in questa cittadella che tanto ha amato ed ama. In questa clip, le immagini dei momenti salienti delle visite di Chiara nella cittadella. 

Oggi, con i canti del Gen Verde, la messa delle 18.45 al Santuario Maria Theotokos sarà per ringraziare Dio di quanto ha voluto donare a Loppiano, alla Chiesa e al mondo con il carisma di luce che Chiara ha portato. Innumerevoli gli appuntamenti in tutto il mondo per solennizzare questa giornata (Link – www.focolare.org/anniversary/).

In questo video, il Gen Verde anima con il coro della cittadella durante una celebrazione alla Theotokos. 

Share This