Nel weekend che precede il Natale, il Polo Lionello Bonfanti, ospita tre proposte, all’insegna della solidarietà, della territorialità e del riuso ecologico.

 

L’Erba brusca del Burchio

Sabato 18 e domenica 19, dalle 10.30 alle 18.30, i locali del Polo Lionello Bonfanti saranno animati dal mercatino natalizio dei produttori locali, dell’artigianato e del sociale noto come “L’Erba brusca del Burchio”. Il mercatino, a cui partecipano artigiani, produttori, agricoltori, artisti, professionisti e associazioni, è giunto alla sua terza edizione. Punta a valorizzare il territorio e le eccellenze che promuovono l’eco-sostenibilità, la cultura e l’impegno sociale. Insomma, “L’Erba brusca del Burchio” è un modo diverso di intendere il consueto mercatino natalizio, riscoprendo tradizioni e tipicità del territorio, promuovendo iniziative culturali ed esperienze di impegno sociale e responsabilità civile che rappresentano una risorsa per il nostro territorio.

Il Weekend del riuso solidale

Negli stessi giorni, nei locali che al Polo Lionello Bonfanti ospitano l’esperienza del Fagotto permanente, si svolgerà il Weekend del riuso solidale.

Spiegano dall’Ass. Salve, Health to care onlus che promuove l’iniziativa: «Sarà l’occasione per attivare la circolarità di indumenti, accessori e casalinghi per combattere la cultura dello scarto, garantire una seconda vita a materiali ancora buoni, e permettere a tutti di poter accedere ad alcuni beni altrimenti inaccessibili».

Sarà anche l’occasione per visitare o scoprire per la prima volta l’esperienza del Fagotto Permanente, uno spazio di condivisione allestito al secondo piano del Polo Lionello Bonfanti. Non un mercatino dell’usato ma un’iniziativa che, dal 2014, si propone di fronteggiare la crisi economica e valoriale in cui viviamo contribuendo alla diffusione di stili di vita più sobri, basati sulla cultura del dare e della gratuità. Perché «ciò che è in sovrappiù per noi, può costituire il necessario per gli altri».

AiutiAMOci

C’è tempo fino a domenica 19 dicembre per portare, presso il Polo Lionello Bonfanti, alimenti e beni di prima necessità, partecipando così all’iniziativa di solidarietà “AiutiAMOci”, che vuole raggiungere, con pacchi dono natalizi, le molte famiglie che in questo periodo si trovano in una situazione di difficoltà.
Sabato 18, sempre presso il Polo, si cominceranno a confezionare le strenne natalizie e solidali.

Per informazioni, contattare il: +39 055/8339506.

Aiutiamoci 2021
Share This